Salute per tutti. Il XV Congresso Mondiale di Medicina Cinese di Roma

Aggiornato il: 13 giu 2019

Si è svolto a Roma il 17 e 18 novembre il XV Congresso Mondiale di Medicina Cinese organizzato dalla World Federation of Chinese Medicine Societies, con il titolo: Mondo della MTC, MTC del mondo – La fioritura globale della MTC e la costruzione di una comunità di salute e di un destino migliore per l’intera umanità”. Difficile rendere conto dell’intensità, dell’entusiasmo, della ricchezza di questo incontro internazionale, al quale abbiamo partecipato come Ente co-organizzatore,  che ci ha trasportato per alcuni giorni in una dimensione attiva di scambio e di crescita interculturale, proiettandoci in un futuro possibile.

Nel discorso iniziale il prof. Zhang Boli, Rettore dell’Università di Medicina Tradizionale Cinese di Tianjin e Presidente dell’Accademia Cinese di Scienze Mediche, ha evidenziato come la Medicina si trovi oggi a fronteggiare una complessità alla quale concorrono diversi fattori quali l’invecchiamento della popolazione, lo spettro delle patologie, gli stili di vita, l’ambiente, l’industrializzazione, l’urbanizzazione. Come indicato dall’OMS,  la Medicina del 21°secolo non dovrebbe più focalizzarsi sulle patologie come principale campo di ricerca, ma avere la salute dell’umanità quale compito principale. “La salute è un diritto fondamentale dell’essere umano”: per contribuire alla realizzazione dell’obbiettivo della salute per tutti nel 21° Secolo, la Medicina Tradizionale Cinese offre teorie e metodi preziosi, e si pone quale componente essenziale del sistema sanitario nel mondo, indispensabile per la salute umana e lo sviluppo della medicina.   “Una Medicina antica ma non antiquata” , le parole del prof. Zhang Boli, che ha ricordato il premio Nobel per la Medicina assegnato alla prof.ssa Tu Youyou nel 2015, Direttrice del team di ricerca che ha trasformato un’antica formula nel più efficace farmaco antimalarico attualmente disponibile.

Villa Giada TCM Academy era presente allo stand numero 13 dell’area espositiva, dedicato alla presentazione delle attività didattiche e culturali dell’Istituto e del Laboratorio TAOmaturgia, accanto ad  Enti e Aziende specializzate in formazione, tecnologia avanzata, e prodotti della dietetica e fitoterapia MTC certificata presenti sui nuovi mercati online. Molti i riscontri e l’interesse suscitato dall’opera dell’artista romano Gianfranco Ucci, sulla ricerca pittorica  ispirata ai 64 esagrammi, e sulla valenza terapeutica della visione.


Durante i due giorni di attività, numerose le occasioni di confronto con i colleghi delle Scuole italiane presenti e con quelli di Cina, Spagna,  Portogallo e Francia; è stata, come accade in questi eventi, una proficua occasione di dialogo, di scambio e verifica tra esperienze e approcci nei diversi Stati e nei differenti percorsi formativi e clinici.



#vacanzadasogno

0 visualizzazioni

© 2019 by Villa Giada China Link -  taomaturgia@gmail.com

  • Black Facebook Icon